image

STORIE E LIBRI PER RAGAZZI

ottobre 15th, 2012|0 Comments

Storie e libri per ragazzi è un sito web che nasce dalla mia passione per la scrittura creativa

Nei miei racconti attuo una continua analisi di temi riguardanti la vita reale, attraverso una chiave di lettura basata sulla fantasia e sull’immaginazione. Qui potete trovare, infatti, racconti per ragazzi che trattano problematiche legate alla quotidianità, intrecciate con eventi, personaggi, mondi fiabeschi e irreali.

Nei mei scritti si trovano anche molte osservazioni relative alla sfera delle emozioni, delle sensazioni e delle paure tipiche del mondo infantile e preadolescente.

Di certo, i miei studi di tipo umanistico e la mia passione per le ricerche in campo psicologico mi hanno agevolato in questa direzione, permettendomi di approfondire le mie conoscenze riguardanti la psiche umana e la sua evoluzione. In particolare, ho acquisito la laurea in Scienze dell’educazione (con il titolo di educatore nell’indirizzo socio-culturale) a Padova, nel 2005 e la laurea in Scienze della Formazione Primaria, sempre presso l’Università degli Studi di Padova, nel 2010. Attualmente insegno nella Scuola Primaria e, pertanto, sono sempre a contatto con vari libri di letture per bambini e racconti fantastici per bambini.

Ogni testo è strutturato secondo una precisa logica e determinati canoni ed è ricco di riferimenti propri del mondo infantile.

I fatti e i personaggi vengono qui descritti attraverso un linguaggio ben comprensibile e simile a quello utilizzato dal lettore. Si possono incontrare parole appartementi al gergo infantile, come “popò”, “pupù”, “culetto” con il fine di mantenere accesa e viva l’attenzione del lettore e divertirlo.

E’ di estrema importanza far suscitare nel piccolo lettore empatia con i personaggi e con la storia.

Ecco dunque che le fiabe brevi per bambini come pure le storie per ragazzi, devono emozionare, stupire, rallegrare, incantare i piccoli lettori, affinchè essi siano invogliati a leggere e a provare curiosità verso un libro. Ed è partendo dalla scuola dell’infanzia che si può stimolare questo interesse nel bambino, ad esempio presentando brevissime fiabe per bambini piccoli. Esse possono essere contenute in piccoli libretti con anche le pagine di cartoncino, adattati alle capacità manipolative dei bimbi, affinchè riescano a sfogliarli con facilità. Queste letture per bambini sono accompagnate anche da illustrazioni e disegni sia per favorire la comprensione del racconto, sia per rendere più piacevole la lettura. Si possono trovare anche brevi racconti per bambini con immagini e sagome dei personaggi da colorare per creare un rapporto più interattivo con la storia stessa.

Al giorno d’oggi i libri per ragazzi vengono acquistati in libreria o presi in prestito presso i centri bibliotecari, ma hai considerato che potresti trovare le fiabe per bambini gratis anche in internet? O che potresti cercare e trovare fiabe per bambini da scaricare?

E’ un’ottima soluzione per risparmiare tempo e denaro!

Qui, in storieperragazzi.it, potrai trovare brevi storie per bambini da stampare per poterle leggere con tranquillità.

In questo sito hai la opportunità di stampare le storie e questo è un ottimo sistema per non perdere il piacere di avere il cartaceo e per conservare i vari racconti per ragazzi. Per i più piccoli si trovano anche fiabe da scaricare e ciò significa che qui trovi fiabe per bambini gratis, dato che non ti costa nulla il download dei file. I testi sono tutti scaricabili in formato “pdf” e contengono anche sagome dei personaggi da colorare. In questa maniera, il bambino potrà costruirsi autonomamente il libro contenente la fiaba e i disegni colorati: li potrà rilegare con, ad esempio, degli anelli a spirale o, semplicemente, pinzando i fogli ed allegando un foglio colorato davanti ed un altro dietro, come copertina del suo nuovo libro. Tale attività favorisce l’approccio con la lettura e permette al bambino di personalizzare ciò che legge e di conservare le sue letture. Questi libri per bambini, costruiti da loro stessi, possono essere condivisi con gli amici o con i compagni di scuola, al fine di poter discutere assieme sulle fiabe lette ed esprimere un proprio parere.

Queste storie per bambini possono stimolarli anche nella creazione e stesura di brevi racconti, lavorando sulla fantasia e sull’immaginazione.

Di certo, lavorare sulla fantasia e sull’immaginazione serve per migliorare anche le proprie capacità di scrittura e di formulazione del pensiero. Tali argomenti interessano anche i ragazzi, e pertanto, simili attività possono essere proposte anche a questi ultimi.

I racconti per ragazzi che si trovano in storieperragazzi.it sono state realizzate con l’intento di sensibilizzare questi soggetti ai problemi del mondo reale attraverso l’uso della fantasia.

I personaggi e gli ambienti fantastici contengono, infatti, molti richiami e significati legati alla nostra realtà e affrontano problemi simili a quelli nostri, quotidiani. Ecco che, in riferimento ai libri per ragazzi, nel sito storieperragazzi.it potete trovare alcune domande finali per far sì che il lettore prenda coscienza di ciò che ha compreso leggendo e per smuovere in lui la riflessione verso alcune tematiche appartenenti alla sua realtà. Anche in questi racconti per ragazzi emergono problematiche psicologiche tipiche dell’età della preadolescenza e del passaggio tra l’essere bambino e l’essere ragazzo.

Ho cercato di dare una risposta a vie di fuga da determinati circoli viziosi e da “buchi neri” che viaggiano nella mente di molti giovani.

Tale metodo mi è servito per descrivere particolari azioni, protagonisti ed altri personaggi delle storie. Seguendo tale prospettiva, una lettura attenta delle varie storie per ragazzi aiuta ad accrescere il proprio livello di consapevolezza verso la vita, favorendo la ricerca di scelte e soluzioni positive sia per se stessi, sia per gli altri. E’, in altri termini, la presa di coscienza del fatto che oggi possiamo cambiare le sorti del mondo solamente evitando atteggiamenti egoistici ed agendo con razionalità e responsabilità. Nei diversi libri per ragazzi che ho scritto, ho trattato temi relativi all’inquinamento, allo sfruttamento, all’irrazionalità umana negativa e distruttiva, seguendo, tuttavia, una struttura morbida e calibrando la potenza delle parole. Nelle storie, tutto scorre con apparente armonia e calma; in realtà, dietro ad ogni situazione emersa, si nascondono forze oscure ed energie misteriose.

Nelle fiabe per bambini, poi, c’è un continuo andirivieni nel tempo e nello spazio, con il superamento dei canoni classici dell’aspazialità e dell’atemporalità. In esse, infatti, potete trovare descrizioni di luoghi tuttora esistenti e fatti realmente accaduti, da cui poi si susseguono situazioni del tutto fantastiche e irreali. Inoltre, questi racconti contengono briciole di storia italiana proprio per dare l’opportunità ai ragazzi di conoscere caratteristiche, situazioni particolari e ciò che i giovani hanno vissuto in questo territorio, in altri tempi.

Tutte queste fiabe brevi per bambini contengono le diverse categorie, funzioni e struttura che sono state presentate e descritte da Vladimir Propp nel suo scritto “Morfologia della fiaba”

In ognuna di esse, infatti, non mancano personaggi-tipo quali, ad esempio, l’antagonista, il mandante, l’aiutante, il premio, il padre o la madre della protagonista, l’eroe ed il falso eroe. Di fondamentale importanza sono, poi, i vari simboli descritti, che solitamente sono elementi magici e significativi per ottenere dei risultati o per superare delle prove. E’ bene ricordare, a questo proposito, che i simboli stanno al centro della sfera della’immaginazione e, spesso, vengono usati superare situazioni difficili o per darsi coraggio nell’affrontare gli eventi. E non sono soltanto i bambini ad appropriarsi di tali elementi, ma anche gli adulti molte volte ne fanno uso; basti a tutti i “portafortuna” che si tengono in macchina o si indossano (come quei calciatori di calcio che aggiungono alla scarpa un laccio di un colore scelto, sperando che questo risolva la partita a loro vantaggio).  E’ l’uomo ad attribuire valore a tutti questi oggetti mediante la propria immaginazione ed il proprio inconscio. Il simbolo è pregno di significati relativi ai propri desideri, pulsioni, vissuti personali e viene, pertanto, interpretato in maniera diversa da ognuno. Ancora, i simboli superano i confini della ragion pura, offrendo varie interpretazioni di esso stesso.  In particolare, sono proprio i bambini a fare grande uso di simboli perché in loro predomina l’immaginazione sulla ragione. Attraverso la manipolazione mentale e fisica di tali strumenti, ognuno può acquisire poteri magici, forze nuove e sentirsi meno solo e isolato. Nelle mie varie letture per bambini sono i colori ad assumere particolari significati simbolici e a determinare le azioni dei personaggi, le varie situazioni. In esse vengono descritti sia i significati simbolici di alcuni colori secondo l’interpretazione condivisa dai vari studiosi di psicanalisi, sia quelli che i bambini associano a tali scelte cromatiche, sulla base del loro vissuto personale. Uno dei motivi per cui i bambini adorano le fiabe e si riconoscono in esse, nei personaggi è proprio dato dal fatto che esse contengono un’infinità di riferimenti simbolici. In tutti questi racconti per bambini e racconti per ragazzi, i diversi lettori non restano passivi e semplici spettatori, ma vivono le storie partecipando attivamente.

I miei scritti non sono prolissi e, solitamente, non superano le cinquanta pagine

Essi non si dilungano in descrizioni minuziose di fatti e personaggi, ma sono un concentrato di situazioni vive e mobili da cogliere e scoprire nell’immediato. La finalità delle letture per bambini è proprio quella di far sì che il lettore non perda mai il filo del discorso e che possa entrare nella storia subito, nell’immediato. Pertanto, mentre alcuni racconti per bambini e per ragazzi richiedono molto tempo e molta concentrazione per non dimenticare ciò che si è letto, facendo conoscere personaggi e contesti gradatamente, le mie storie vanno lette vissute e assorbite “tutte d’un fiato”, utilizzando i canali dell’intuizione e delle emozioni. Potrete ora constatare tutto ciò che vi ho finora esposto, leggendo e scaricando uno dei miei racconti presenti in questo sito. Buona lettura!

 

Leave a Comment


 

Facebook

Get the Facebook Likebox Slider Pro for WordPress